Raccolta di testi di canzoni varie

I brani della sezione “Le prime canzoni” appartengono per lo piu’ a lavori e spettacoli teatrali.

Testi di canzoni di Luciano Lombardi

Le prime canzoni

Testi - Le origini Come due gocce - Qui ci lasciamo senza motivo e nell’anima resta un grande vuoto; sarà il destino se va così tra noi. Mi trovo qui senza di te a credere ancora che ci sarai nei giorni miei nella vita noi non ci vedremo più senza mai sapere se è un bene o no. Come due gocce perse nel […]
Testi - Le origini 29 settembre - Dimmi che ci sei se il cuore che batteva era il tuo e quando mi cercavi eri tu bellezza di una fiaba ora e’ gia’ tardi e non saprai i dubbi che ho. Dimmi con chi sei se mi volevi bene almeno un po’ da quando sussurravi amore mio con gli occhi dentro gli occhi […]
Testi - Le origini Occhi chiusi - Basta un attimo per smarrire il filo della vita e non si sa bene se lo tendiamo noi o siamo appesi. Tu non parli più non ti ho vista mai così pigra ed assente un profondo sonno e non ti svegli mai ma che cos’hai? Tu che non sai stare ferma un secondo ora sei […]
Testi - Le origini In un angolo - Non cercava mai tanta compagnia per poi restare solo lo sapeva gia’ troppo ridere porta malinconia gli altri cantano lui in silenzio sta gli altri giocano lui un po’ se ne va senza sapere perche’. E stava sempre in un angolo coperto all’ombra degli occhi suoi fingendo a volte di sorridere per smettere di piangere. […]
Testi - Le origini Il grillo parlante - Stanotte mi sento col cuore a meta’ mi volto nel letto deserto polare se piango si ghiaccia perfino il mio viso mi aggrappo a una foglia di storie passate perche’ questo nero non si scioglie mai e devo aspettare ogni giorno domani tu grillo parlante sai dirmi qualcosa? Ringrazia il tuo dio per esserci stato […]
Testi - Le origini Io volevo - Io volevo portarti in quei luoghi che ho visto con te ritrovare i discorsi gia’ persi lontano da qui aspettare un nuovo mattino seduto con te e trascorrere notti insonni a parlare di noi. Quante volte hai chiamato il mio nome racchiuso in un no quanti giorni mi hai detto “usciamo” e io ancora no […]
Testi - Le origini Il sognatore - Lo so che amarti non potrò ma io ormai aspetto solo te nemmeno come amico tu mi vuoi. Vorrei che ti fidassi un po’ e che con me parlassi dei tuoi guai invece tu mi eludi e ti dimentichi di me mi tratti come fossi un estraneo e te ne vai io non mi arrendo […]
Testi - Le origini Noi due - Miraggio o sogno non so cosa sia angelica visione e melodia ritorni anche quando non ci sei incanto e dolcezza agli occhi miei aspetto invano quel tuo si’ tremando dietro ai miei perche’ e tu cosi’ rimani in te eterna speranza mia quanti sorrisi tu sempre gentile e felice amore e serenita’ chimera o realta’ […]
Testi - Le origini La guerra - Respirai mi trovai disteso. Mi voltai qualcuno piangeva. Tra lo stordimento di mitragliatrici spari di fucili lampi di cannoni. Vidi nella melma il mio vecchio amico che non si muoveva lo sentii gridare: “Mamma fammi morire adesso perché non ne posso più. Questa guerra a cosa serve se poi non si torna più?” M’implorò non […]
Testi - Le origini Un anno passera’ - Stasera saluti gli amici tuoi tu parti e lasci qui anche me. Stai per capire un uomo cos’e’ in pugno un’arma che mai userai. Per tanto tempo lontano da qui e quante domeniche a chiedere un poco di te. Fammi sapere le tue novita’ se chi ti comanda e’ duro con te. Forse la sera […]

 

Per gioco, per amore

Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Attimi - Io sognavo un’altra estate da regalare a te che nell’azzurro splendi e la speranza accendi con grandi novita’ per vivere ogni eta’ la vita come chi non s’arrende se soffrira’. Lassu’ nell’alba che gia’ piange un cielo si dipinge e l’odio si nasconde nel canto che riprende calore in una mano da un mondo gia’ […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi C’era una favola - Fontana dei ricordi amore degli amori spirituale complicita’ carezze al focolare le voci dei cantori rilassante intimita’ brezza di un balcone e un dolce seno la profondita’ di un ciel sereno. Dolcissimo veleno nell’aria il tuo respiro ombra della felicita’ incanto delle sere racconti di un papiro sorridente cordialita’ baci profumati e costellazioni voli solitari […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Ritorna con me - Ritorna con me se ancora lo vuoi questa sera sento come due anni fa la tenera nostalgia di quel mare d’autunno le tue mani fredde e il sorriso un po’ triste le lacrime notturne la tua fragilita’ che mi conquisto’ brillando davanti a me. D’allora scrivo poesie per rifiorire e non parlare da solo e […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Il cielo fra le grate - Forse tu starai dipingendo gia’ tra i pensieri tuoi la chimera che qualcuno ti rubo’ e il respiro non va giu’ se non saprai dov’e’ la nuda verita’. Forse te ne andrai sotto un velo blu ripensando a noi poco tempo fa qualcuno mi rapi’ ingannando anche chi credeva in me chissa’ se un giorno […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Almeno in Paradiso - Quante volte io son rimasto al buio asciugando da solo le ferite del cuore con la bramosia e mi disperai quando se ne ando’ la migliore amica e un’amica migliore non conobbi mai troppo ingenuo io sperare prima o poi di abbracciare ancora quella sua eta’ coi giochi dell’amore giovane e i suoi capricci magari […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Vincero’ - Vincere è una sfida attraente che coinvolge la gente per sentirsi importante e attraversare ogni ponte ma ci vuole la mente sentimento e talento senza tanti lamenti quando sei perdente affrontare il torrente anche controcorrente accettare indolente l’onta di un fallimento la veemenza del vento la zizzania strisciante stretta stretta tra i denti. Passo dopo […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Per i tuoi 18 anni - Questa sera non piu’ bambina sarai la tua festa inizia presto pero’ io non ci saro’ ma il cuore e’ li’ con te tra gli amici tuoi regali e sorrisi chissa’ se troverai un po’ di me. Non so cantare ne’ disegnare per te tra le mani una rosa rossa se vuoi tu che ne […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Malinconia e’ - Sai che si chiama cosi’ quella voglia che hai di restartene li’ senza ridere mai e pensare che poi tutto quello che vuoi non e’ altro che lei malinconia una spina in piu’ forte fragilita’ per cercare lassu’ serenita’ illusione che torni ancora. Anche la grande citta’ tra un palazzo e una via soffre la […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Ti amo e ti amerei - Ti amo sei tu il mio pensiero lo sguardo di speranza la grande ambizione bellezza e umanita’ che Dio ti regalo’ copiando dalla luna la luce dei tuoi occhi carezza di un tramonto serena liberta’ ed io ti amo di piu’ adesso che mi manchi immaginarti qui col sole che si spegne per fare posto […]
Per gioco, per amore - Luciano Lombardi Perdonami - Se potessi ritornare nel passato a riparare i miei giorni sfortunati e le notti da buttare lascerei la strada vecchia con le magre prospettive inseguendo le orme buone per coprire le cattive. Se potessi dirglielo che la colpa è stata mia e che quando me ne andavo era il cuore in avaria ogni volta che […]